Ufotable copertina
News

Ufotable denunciata per evasione fiscale

Come riporta il giornale The Maichini, lo studio d’animazione giapponese ufotable, che lo ricordiamo per molti anime famosi tra cui Demon Slayer, Fate/Stay Night: Unlimited Blade Works e molti altri titoli è stata denunciata insieme al suo presidente Hikaru Kondō dalle autorità di aver mancato il pagamento di 139 milioni di yen (circa 1 milione €) in tasse.

Lo studio gestisce anche cafè e ristoranti a tema anime a Tokyo e Osaka, Kondo avrebbe nascosto il 30% dei ricavi in una cassaforte a casa sua e avrebbe nascosto anche il reddito degli anni 2015, 2017 e 2018 per un totale di circa 446 milioni di yen. È accusato di eludere il pagamento di circa 110 milioni di yen nell’imposta sulle società e di circa 29 milioni di yen nell’imposta sui consumi e di utilizzare i soldi extra per finanziare progetti aziendali.

Nella giornata odierna, 3 giugno 2020, ufotable attraverso il loro sito web e sull’account twitter ha rilasciato una lettera di scuse ai fan e alle persone preoccupate per il caso, inoltre, ha dichiarato di aver completato i pagamenti degli anni 2015, 2017, 2018.


Fonte: Japan Times | The Mainichi

Giampiero
Giampiero
[Founder & Redattore di Anidaily]

Lascia un commento