Approfondimenti

Guida ai GUNPLA per i principianti: Parte 1 – Scale e Gradi

I modellini dei Gundam, noti anche con il nome di Gunpla (Abbreviazione di Gundam Plastic Model) non sono tutti uguali. Questa è la prima di una serie di guide che noi della redazione di Anidaily realizzeremo per aiutare i neofiti ad entrare nel bellissimo mondo dei Gunpla.


Questa prima guida si incentrerà sui Gradi dei modellini, questi infatti si distinguono, oltre che per il modello in sé, anche per le dimensioni e il dettaglio con cui vengono riprodotti. Per un novizio queste informazioni possono risultare un po’ confusionarie, noi però tenteremo di renderle il più chiare possibile.

Quante dimensioni esistono?

Nel mondo dei Gunpla attualmente esistono 5 tipi di grandezza: 1/144, 1/100, 1/60, 1/48, e Super Deformed.
1/144 è la scala dedicata principalmente agli High Grade e Real Grade. Se il modello è in scala 1/100 viene solitamente denominato Master Grade, 1/60 è Perfect Grade e infine i modelli in scala 1/48 sono definiti Mega Size. I Super Deformed (SD) sono modelli particolari che non seguono proporzioni fisse.
(Le dimensioni sono indicate con frazioni dato che nell’anime i mecha non sono alti 18 centimetri, bensì 18 metri. La frazione indica il rapporto tra le dimensioni reali e quelle del modellino)

Cosa sono i Gradi?

Ora che abbiamo visto le dimensioni dei modellini possiamo passare a cose più particolari, come i Gradi.
I Gradi possono essere considerati il livello di difficoltà del Gunpla, vengono stabiliti in base alle dimensioni e alle abilità necessarie per costruirlo. Un paragone può essere fatto tra Real Grade e High Grade, entrambi sono in scala 1/144 ma il Real Grade è estremamente più dettagliato e complicato da montare.

ScalaGradoDimensioni
1/144High Grade (HG)
Real Grade (RG)
≃ 12,5 cm
1/100Master Grade (MG)≃ 18 cm
1/60Perfect Grade (PG)≃ 30 cm
1/48Mega Size (MS)≃ 37,5 cm
Tabella riassuntiva
gunpla
Confronto visivo
PGunicorn
PG Gundam Unicorn

Gradi in dettaglio

I 4 gradi più comuni nel mondo del Gunpla sono High Grade, Real Grade, Master Grade e Perfect Grade.
Nel mercato esistono anche altri Gradi che sono molto più di nicchia perché sono obsoleti e stanno tendendo a scomparire per alcuni difetti o limitazioni assenti nei Gradi più recenti.

High Grade

I modellini HG sono privi di troppi dettagli e il tempo necessario per completarli è intorno all’ora, perciò sono tra i più consigliati per i principianti.

Real Grade

Anche i Real Grade vengono consigliati ai principianti però, a differenza degli HG, hanno molti più dettagli, pezzi e presentano in generale una fattura migliore (quindi costano anche di più). Per questi motivi i RG sono consigliati a quei principianti che vogliono iniziare un gradino più in alto.

Master Grade

Con i MG la roba inizia a farsi seria.
Sono più grandi di RG e HG, i colori sono più fedeli e hanno meno stickers (che è una cosa positiva dato che solitamente vengono usati per inserire dettagli mancanti nel modellino).
Un lato negativo è che possono costare molto di più dei Gradi inferiori.

Perfect Grade

I Perfect Grade sono il sogno di ogni collezionista di Gunpla, come il nome suggerisce sono vicini alla perfezione.
Sono alti intorno ai 30 centimetri, sono pieni zeppi di dettagli e per costruirli bisogna essere dotati di molta pazienza e tempo libero. Una pecca molto grande di questo grado è il prezzo, che può tranquillamente arrivare fino a €250.

Conclusioni

La prima guida di questa rubrica dedicata ai Gunpla finisce qui, spero che vi sia piaciuta e che sia riuscita a farvi capire i concetti che abbiamo trattato, per qualsiasi domanda inerente al tema lasciate un commento qua sotto e vi risponderemo in men che non si dica!

Link utili

Mecha Gaikotsu: Youtuber americano che tratta principalmente Gunpla dal quale abbiamo appreso molte delle nostre conoscenze.

Lascia un commento